FIAT: MELFI, GIUDICE REINTEGRA TRE LAVORATORI LICENZIATI

12:45 10 AGO 2010 

(AGI) Melfi – Il giudice di Melfi ha reintegrato i tre operai della Fiat, licenziati per un presunto sabotaggio della produzione. Contro il provvedimento nei confronti di Antonio Lamorte, Giovanni Barozzino (delegati della Fiom) e Marco Pignatelli (iscritto Fiom) aveva fatto ricorso l’organizzazione sindacale della Cgil per comportamento antisindacale. Secondo l’azienda, durante lo sciopero del 6 luglio scorso, i tre avevano bloccato alcuni carrelli che trasportavano componenti provocando, cosi’, il fermo della catena di montaggio.

FIAT: MELFI, GIUDICE REINTEGRA TRE LAVORATORI LICENZIATIultima modifica: 2010-08-10T15:38:47+02:00da ggiurata
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento